Elettricista a Vicenza: richiedi i preventivi e scegli quello più conveniente

Cerca

Elettricisti a Vicenza

Il professionista dell’elettricità non serve solo per riportare la corrente, quando dei cali o dei picchi di tensione hanno provocato dei danni. Lo puoi chiamare anche per la realizzazione di un nuovo impianto in una casa in costruzione o per il check di quello esistente in una casa in via di restauro: se ti affidi ad un vero professionista, ti rilascerà la certificazione di qualità relativa al lavoro effettuato.
Ma puoi contattare l’elettricista anche nel caso tu voglia automatizzare l’apertura del cancello o del garage; oppure per installare un impianto antiintrusione: sistema di allarme, video sorveglianza, camere wi-fi, … All’inizio dell’estate ti accorgi che il condizionatore non funziona a dovere, cioè non raffredda sufficientemente l’aria delle stanze in cui è installato?
Contatta l’elettricista.
L’elettricista è a tua disposizione per tutto questo e per molto altro ancora. Puoi farlo venire a casa tua su appuntamento, ma lo puoi chiamare in urgenza 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, per qualsiasi evenienza.

Cerca quello di cui hai bisogno tra infinite categorie
Confronta i professionisti candidati per la tua richiesta
Prenota il professionista per la tua richiesta

Ex dipendente ditta telefonica con esperienza in reti cablate ed impianti elettrici civili. Eseguito impianti telefonici e reti cablate presso alcune piccole aziende. Eseguito impianti elettrici presso abitazioni di amici e conoscenti.

Riparazione PC

Impianti elettrici civili ed industriali, fotovoltaici, retrofit tecnologico, illuminotecnica e relamping, riparazioni e verifiche d'efficienza impianti.

Svolgo mansioni da elettricista.

Dal 1999 lavoro nel settore elettrico civile e industriale,climatizzazione,fotovoltaico,antifurto,video sorveglianza. Ottime doti di " problem solving "in qualsiasi settore. Svolto servizio militare dal 2001 al 2002 nell'Arma dei Carabinieri presso stazione CC Pero- Milano ,come carabiniere ausiliario. Esperienze di lavoro anche in USA per brevi periodi.

Studente istituto tecnico, articolazione elettrotecnica. Competenze nella progettazione, nel dimensionamento e nella realizzazione di impianti elettrici nonché nella risoluzione di problemi sulle reti elettriche. Competenze nella realizzazione di impianti elettrici residenziali(e non solo) maturata durante lo stage con due differenti aziende.

pregressa esperienza di 3 anni inserito in una ditta specializzata in montaggio telecamere antifurti e programmazione da remoto su smartphone e computer. Formula soddisfatti o rimborsati.

Disponiamo di struttura organizzativa per effettuare Installazione e Riparazioni Elettriche con servizio di Pronto Intervento 24H. Con professionisti del Territorio copriamo l'intero territorio nazionale entro le 4 ore Contattaci!!!

Sono un elettricista, installazione e riparazione impianti elettrici e industriali.

Elettricista

Dal 18/5/1998 al 9/11/2007, impiegato presso il call center Vodafone: maturata esperienza in telemarketing e assistenza rete vendita. Dal 9/11/2007 al 31/12/2015 impiegato presso Comdata spa (societa' di servizi): maturata esperienza in settore assicurativo in particolare assistenza alle agenzie Zurich

So montare clima box docce,so saldare tig,filo,ed elettrodo fatto 3 anni di elettricista e 2 di idraulico più ho fatto traslochi ecc..

L'ITALSERVICE IMPIANTI E REFRIGERAZIONE come lavoro primario da oltre 35 anni esegue manutenzioni elettriche di ogni genere e realizza impianti elettrici per civili abitazioni, per attività commerciali soddisfando le più sofisticate richieste che i clienti piú esigenti ci domandano il tutto alla regola dell'arte e certificazione di conformitá a norma di legge; ma ci distinguiamo da tanti altri professionisti sui costi di esecuzione che a seconda dei casi riusciamo a concedere sino al 40 % in meno di sconto rispetto ai costi di listino nazionale che la maggior parte adottano, è per finire concediamo garanzie radiali anche ventennali che quasi nessuno concede, che dire provare per credere.

Rifacimento ,riparazione e modifiche impianti elettrici civili, assistenza generica impianto elettrico , nozioni per riparazione di elettrodomestici.

Serio e professionale. Cerco la soluzione migliore confrontandomi con il cliente e trovando "la giusta via".

Elettricista

esperienza pluriennale su impianti elettrici civili e industriali

Stagista presso ditta impianti elettrici, Fattorino consegne a domicilio, Operaio

Idraulico esperto per interventi domestici e industriali Installazioni caldaie, pompe di calore. Riparazioni tubature e installazione climatizzatori

cerco sempre di soddisfare le esigenze del cliente ascoltandolo eventualmente consigliandolo , lavorando con competenza precisione e serieta'

Svolgo il lavoro velocemente e molto bene. Sono una persona seria ed affidabile. Sistemo qualsiasi tipo di problema

Tutti i servizi che puoi trovare su Vicker per Elettricista

Elettricista

L’impianto elettrico di casa è molto datato e lo vuoi mettere a norma, secondo le più recenti disposizioni comunitarie? Desideri installare un impianto di video sorveglianza all’esterno di casa tua? Vuoi motorizzare il cancello di accesso al tuo giardino, in modo da non dover più scendere dall’auto quando rientri a casa?

Elettricista professionista

È il caso allora di contattare un elettricista professionista. Saprà interpretare i tuoi bisogni, eseguire i lavori e rilasciarti una certificazione di qualità e sicurezza relativa alla messa a norma dell’impianto di casa.
Ma perché questo sia possibile, dovrai contattare un professionista del mestiere e stare attento a non affidare il lavoro ad una persona improvvisata.

Elettricista: altri interventi

L’elettricista può intervenire a casa tua anche per installare l’impianto di condizionamento o una pompa di calore. Se contatti qualcuno con esperienza in proposito, può realizzare delle installazioni domotiche nel tuo appartamento: tapparelle e tende, comando da remoto di elettrodomestici, sistemi di risparmio energetico, mobiletti della cucina ad altezza variabile.

I costi del servizio per Elettricista

La tariffa dell’elettricista in genere si compone di una quota fissa, che è dovuta alla chiamata, soprattutto se questa viene effettuata in urgenza e durante i festivi o notturni; e di una quota variabile: quest’ultima si basa sia sul numero di ore di durata dell’intervento, sia sul materiale sostituito o riparato.

Dal nostro blog
Come montare un lampadario senza stress

CI lampadari sono un elemento di arredo spesso sottovalutato. Eppure non sono solo in grado di donare un particolare aspetto alla stanza attraverso la luce ma possono anche esaltare e arricchire lo stile del tuo arredamento. 

In questo articolo vogliamo svelarti gli step con cui puoi montare un lampadario da solo e senza stress. Non pensare, infatti, che questa sia un’operazione necessariamente per esperti o troppo complessa. 

Provare a fare tutto da solo seguendo i nostri consigli!

Cosa procurarti per montare un lampadario?

Gli attrezzi indispensabiliper montare un lampadario senza stress sono:

  • Trapano
  • giravite a taglio
  • forbici o pinzia spelafili
  • morsetti
  • gancio di sostegno
  • tassello in metallo per ganci.

Per prima cosa: la sicurezza.

Prima di iniziare a montare il tuo lampadario, è fondamentale recarsi al quadro elettrico di casa e togliere la corrente. In questo modo potrai lavorare in piena sicurezza.

Altra condizione che precedel’inizio del montaggio è valutare adeguatamente la posizione del lampadario nella stanza, tenendo conto di quali effetti di luce vuoi ottenere. 

Questa considerazione non è di poco conto; anzi. Valuta se può essere utile chiamare a un professionista per lo studio delle luci in casa. 

Il tecnico ti preparerà un disegno sulla loro disposizione e sugli effetti desiderati, che sarà la base per i lavori al sistema elettrico e la successiva collocazione dei lampadari e delle luci.

Se cerchi un professionista per questa importante operazione di studio, puoi visitare il sito www.vicker.orge pubblicare la tua richiesta.

In breve tempo, riceverai i preventivi dei tecnici iscritti a Vicker e potrai concordare l’esecuzione del lavoro.

Inizia con  il montaggio!

Se hai scelto dove posizionare il lampadario e hai controllato la presenza dell’allacciamento elettrico, puoi iniziare, seguendo questi step:

  1. realizza un piccolo foro con il trapanonel punto identificato, a una distanza di circa 10 centimetri dai fili pendenti dal soffitto. 
  2. In questo foro, andrai a incastrare il tassello con cui collegare il gancio a sostegno del lampadario, che ha l’importante funzione di sostenerne il peso. 
  3. Quando il gancio è posizionato, controlla che sia saldo tirandololeggermente verso il basso, così come farà il lampadario una volta montato. 

Questocontrollo di stabilità è fondamentaleal fine di evitare spiacevoli imprevisti come il crollo del lampadario con possibile conseguente danno a mobili o persone presenti nella stanza. 

  • Controlla se i cavi pendenti dal soffitto sono dotati di morsetti collegati. Se così non fosse,dovrai spelare i caviutilizzando una forbice o una pinza spelafili, facendo molta attenzione a non danneggiare i fili di rame al loro interno. 
  • Hai esposto i fili presenti all’interno? Bene, ora controlla i colori delle diverse guaine in gomma

La gialla e verde corrisponde alla presa a terra, quella blu rappresenta il neutro e quella marrone, rossa o nera, corrisponde alla fase. Gli stessi colori di guaine sono presenti nel lampadarioe dovrai, quindi, collegarle in modo corrispondente, per assicurarti il corretto funzionamento.  

  • Provvedi a collegare il tuo lampadario al ganciodi sostegno ed esponi i fili presenti all’interno.

I lampadari più moderni sono dotati di fili chiusi in tappi di plastica che vanno stretti con delle viti per velocizzare e rendere più semplice il loro collegamento.

Parti, quindi, dal cavo giallo e verde del muro e abbinalo con il corrispettivo del lampadario; procedi, dunque, collegando ciascun cavo conduttore nei morsetti. A questo punto stringi bene le viti e fai lo stesso con i fili blu e quelli marroni, neri o rossi. 

  • Attenzione: per fare contatto, i fili devono essere perfettamente inseriti nel morsetto! 
  • Copri il gancio con il coperchio solitamente fornito al momento dell’acquisto del lampadarioavvitandoloal soffitto e cercando di far aderire ogni sua parte

Così facendo, il risultato sarà non solo esteticamente più piacevole ma eviterai l’accumulo di insetti e polvere all’interno del muro.  

  • Procedi quindi collegando una o più lampadine, a seconda della tipologia del lampadario scelta e ricollega la correntedel quadro generale e verificare il lavoro svolto.
Alcune richieste dei nostri clienti
Città Attive in provincia di Vicenza
Maggiore Competenza
Esperienze Lavorative
Recensioni