Imbianchino a Binasco: preventivi gratuiti in pochi click

Cerca

Imbianchini a Binasco

Se devi tinteggiare casa tua, la soluzione migliore è quella di contattare un imbianchino professionista.
Lo sappiamo, non è complicato intingere il rullo e passarlo sulla parete della cucina o della camera da letto. Quello che è sicuramente più complesso, oltre a riuscire ad ottenere un buon risultato, è tutto quello che sta a monte.
La scelta del tipo di colore, innanzitutto; ogni parete può richiedere una vernice specifica, adatta all’uso della stanza e alle sue particolari condizioni di umidità, ad esempio.
Poi, non va trascurata nemmeno la fase di preparazione della parete: dove l’intonaco precedente si è gonfiato, va grattato per evitare che si stacchi successivamente; i punti particolarmente rovinati vanno stuccati, così come i buchi lasciati da chiodi, tasselli e tappi a pressione.
E infine la fatica: passare uno o due giorni a salire e scendere dalla scala o dall’impalcatura, a passare il pennello, in particolare sul soffitto, diventa alla lunga stancante fisicamente, per chi non sia del mestiere.
Per non parlare del fatto che ad un imbianchino professionista puoi richiedere qualsiasi effetto particolare tu voglia: graffiatura, spugnatura, tamponatura, velatura e stucco veneziano.

Cerca quello di cui hai bisogno tra infinite categorie
Confronta i professionisti candidati per la tua richiesta
Prenota il professionista per la tua richiesta

ho Lavorato per 3 anni presso impresa di pulizia Milano

Progettista meccanico ed artigiano. Specializzato in arredamento e bricolage della casa. Decennale esperienza come fabbro e montatore. Ho un laboratorio artigiano dove progetto e realizzo mobili e complementi d'arredo. Massima serietà e professionalità.

decennale esperienza, specializzato in ristrutturazione immobili chiavi in mano. Esperto in lavori di muratura, cartongesso, imbiancatura e assistenza muraria, elettricista, idraulico, piastrellista. In regola con Durc.

17 anni di lavoro in proprio campo ristrutturazioni edili. Manutenzione condomi. Restauro facciata.

Imbianchino specializzato in interni, carta da parati e cartongesso. Possibilità anche di pittura da esterni con camion con gru

Imbiancatura interna apertamente Villa ad esterno per facciata sia sopra intonaco normale sia sopra capotto termico.

Ho iniziato questo lavoro dal lontano 86..ero giovane e inziai con stuccare e verniciare vecchie gelosie in legno della milano del passato.Oggi ho un bagaglio invidiabile di esperienza posso risolvere ogni esigenza e soddisfare ogni tipologia di pitturazione..

Ci occupiamo dell'imbiancatura e della verniciatura dei tuoi ambienti fornendo tutto il materiale e le vernici necessarie e offrendoti la migliore soluzione

Imbianchino e verniciatore con posa di tappezzeria, 30 anni di esperienza, posa zoccolini in legno,applicazione stucco antico e varie rifiniture di interni.

Imbianchino di ottima qualità in collaborazione con un altro ragazzo siamo precisi e molto economici non ve ne pentirete

sono in grado di imbiancare perfettamente . eseguo lavori puliti e senza sbavature lascio i locali perfettamente puliti

Artigiano edile con esperienza decennale effettua lavori di tinteggiatura interni ed esterni,posa in opera di cartongesso e cappotti termici. Offriamo prezzi vantaggiosi ed un ottima qualità dei servizi svolti,massima serietà e pulizia.

Ho molta esperienza in tanti settori Elettricità Idraulica Pittura e imbiancatura Cartongesso ecc

Ho lavorato in diversi settori come autista privato

realizzazioni di semplici tinteggiature, decorazioni più particolari e di alto effetto. Resinature di pareti e pavimenti o piani di lavoro. Realizzazione ed esecuzione di murales.

I materiali possono variare di qualità e quindi di prezzo, a scelta del cliente, ma la professionalità, l'attenzione e la passione per il proprio lavoro, sono è ciò che caratterizza e fa la differenza tra una ditta e l'altra o un artigiano e l'altro. Pulizia post lavori, consulenza al cliente e metodologia di lavoro, sono le prime regole per realizzare lavori a regola d'arte. Ogni lavoro non è un semplice lavoro, ma un nuovo cliente da soddisfare e quindi da fidelizzare.

Salve a tutti noi siamo la "Trinacria Colori", siamo un gruppo che comprende sia imbianchini,sia elettricisti, e fabbri, lavoriamo gia in questi campi da diverso tempo e la nostra priorità è lavorare bene per soddisfare voi clienti, con prezzi modici ovviamente. Facciamo sopraluoghi e preventivi gratuiti.

Imbianchino non professionale ma ho effettuato varie imbiancature in casa mia e ad altri amici. Effettuo solo imbiancature e stuccature di interni. Preferisco lavorare negli appartamenti.

Buongiorno,mi chiamo Luca e sarò il futuro titolare di un impresa di pulizie,ma ho lavorato e lavoro tutt'ora come imbianchino professionista,spero di fare al caso vostro in quanto molto preciso puntuale e con attenzione maniacale verso i dettagli

Sono una persona seria e precisa. Lavoro come imbianchino da ormai 15 anni,effettuo stoccaggi, imbiancature e se necessario so anche pavimenti in linoleum.

Ho eseguito nel tempo libero qualsiasi tipo di lavoro di casa, quindi ho parecchia esperienza sia nei piccoli lavoretti, sia in quelli piu' importanti. Dal montaggio mobili, a lavori di bricolage, dal giardinaggio alle manutenzioni di casa. SONO CAPACE A FARE QUALSIASI COSA

Esperienza ventennale nel settore. Decorazioni stucchi d'arte. Cartongesso e gessi. Imbiancatura. Massima pulizia e serietà.

Vi comunico che da diversi anni opero nel settore delle costruzioni dallo svolgere lavori edili e di impiantistica la mia competenza ad oggi è certificata dalla precisione, affidabilità e lavori eseguiti a regola d'arte.

Tutti i servizi che puoi trovare su Vicker per Imbianchino

Imbiancatura interni

La tinteggiatura delle pareti è un’operazione fondamentale, dai molteplici effetti benefici su tutto l’interno della casa: igienizza a fondo, in particolare in stanze come il bagno e la cucina o nelle case dove si fuma; ripulisce le macchie di umido (le pareti, però vanno preventivamente trattate, per evitare il ripresentarsi del problema); da un volto nuovo e più allegro alla casa, rendendola più gradevole da vivere.

Imbianchino per interni

Può sembrare che la tinteggiatura dell’interno di casa sia un’operazione semplice da svolgere, ma non sempre è così. Innanzitutto, è necessario saper calcolare con precisione la quantità di vernice necessaria, in modo da ridurre gli sprechi e nemmeno trovarsi sprovvisti prima della fine; si deve poi adeguatamente il colore e saperlo stendere in modo pulito sulle pareti; vi sono infine gli effetti particolari da ottenere, come nel caso delle spugnature.

Imbianchino per esterni

Vuoi dare un tocco di originalità e di creatività alla tua casa? La carta da parati è la soluzione che fa per te. Se trattata correttamente, può essere applicata sulle pareti, sul paraspruzzi della cucina o sull’alzata dei grTinteggiare gli esterni di casa è, nel modo più assoluto, un’azione da evitare se non si è professionisti del settore: salire e scendere dalle impalcature (che, tra l’altro, non sono nemmeno semplici da montare in sicurezza) può comportare dei rischi che è bene saper affrontare. Inoltre le pareti vanno adeguatamente trattate prima di venire dipinte. La soluzione migliore è quella di far intervenire un professionista. 

adini. Hai un’idea ancora più originale? Richiedi ora un imbianchino specializzato.

I costi del servizio per Imbianchino

Cosa determina le tariffe dell’imbianchino? Innanzitutto, il primo fattore fondamentale è la tipologia di parete: interno o esterno della casa? In secondo luogo, la quantità di superficie da tinteggiare determinerà l’aumento o la diminuzione della tariffa: un professionista che si sposti per tinteggiare solo un bagno, chiederà in proporzione, molto di più di quello cui sia affidato un intero appartamento.
Le tariffe, infine, possono essere espresse su base oraria o, nella maggior parte dei casi, al metro quadro.

Dal nostro blog
Le idee per pitturare casa più belle: colori e molto altro

Pitturare casa può significare personalizzareil nuovo appartamento oppure cambiarlo radicalmentesenza troppe spese e senza cambiare residenza!

Il punto di partenza è capire quale colore applicare: non soltanto considerando i tuoi gusti personali ma tenendo conto anche delle stanze (cucina, salotto, camera da letto?) che andrai a pitturare, dell’arredamento presente e della luce.

Un altro punto fondamentale è individuare quali paretipitturare.

Infatti, a meno che non si tratti del classico bianco o di uno spazio di dimensioni decisamente importanti, pitturare tutte le pareti rischia di “appesantire” la stanza stessa e di farvi stancare rapidamente del colore scelto.

Però, le possibilità a tua disposizione rimangono molte: puoidecidere di pitturare una sola parete, se la stanza è molto piccola, lasciando le altre in bianco, oppure decidere di pitturare due pareti opposte o vicine.

Fatti ispirare anche dal colore che hai scelto: ad esempio, il verde smeraldo ha decisamente carattere quindi potresti pitturare un’unica parete; invece il tortora è un colore molto più tenue e può essere tranquillamente steso su più pareti.

Non dimenticare di considerare anche che i colori possono illuminare o incupireuna stanza.

Ad esempio, tieni in considerazione il piano del tuo appartamento nella scelta: il primo piano solitamente non è molto illuminato, quindi puoi utilizzare colori decisi e che “portino luce”. Mentre i piani alti godono di maggiore luminosità, per questo potresti optare per colori particolari ma più scuri (come il grigio).

Un’altra considerazione da fare è identificare i colori dominanti del tuo arredamento. I colori deicuscini, dei tappeti e dei soprammobili, ad esempio. È importante che il colore delle pareti non stoni con il tuo arredo ma, anzi, possa valorizzarlo e dargli maggior carattere.

Ok, scelto il colore? Allora procediamo con la pittura…ecco alcuni consigli.

 

Cosa ti serve assolutamente:

  • Teli di plastica,
  • Colore nella giusta quantità,
  • Rullo e pennelli,
  • Scotch carta.

Altro consiglio? Sarebbe preferibile indossare indumentiche possano essere rovinati. Molto probabilmente ti sporcherai di colore…

Detto ciò, definiamo alcuni step utili per pitturare la stanza.

  1. Prima di cominciare con la stesura del colore, controlla che la parete non presenti imperfezioni o buchi. In caso ci fossero imperfezioni, passa della carta vetrata per uniformare lo strato da dipingere mentre nel caso ci fossero dei buchi, prima riempili con dello stucco e poi leviga con la carta vetrata.
  2. Copri i mobili e il pavimento con dei teli di plasticain modo che il colore non li rovini.
  3. Delimita le pareti da dipingere con lo scotch carta,facendo attenzione a predisporlo diritto perché sarà la tua linea di riferimento nello stendere il colore.
  4. Comincia a stendere il colore ma parti dai bordi. Per iniziare dovrai utilizzare dei pennelli, in modo che il colore non sbavi su altre aree e in modo da essere preciso, soprattutto per gli angoli. Nei bordi cerca di fare una linea di almeno 10/15 cm di altezza, che sarà il punto di partenza per il passo successivo ossia…
  5. Prendiil rullo e procedi con la parete nella sua interezza. Bagna il rullo nel colore, preparato seguendo le indicazioni che trovi nella confezione acquistata, e stendilo sulla parete ma, fai attenzione, a non prendere troppo colore.
  6. Una volta terminata la prima mano è fondamentale lasciare asciugareil colore prima della seconda mano.
  7. Per un colore uniforme, infatti,ci vogliono almeno due mani o addiritturadi più se la parete di partenza non era bianca o il colore che hai steso è particolare e deciso.

Vuoi altre idee per rendere unica la tua casa attraverso la pittura delle pareti?

Scatena tutta la tua creatività! La tua casa è uno specchio di ciò che sei quindi puoi renderla veramente unica con alcune nostre dritte.

  • Hai scelto di stendere il colore su un’unica parete? Potresti creare una cornice di contorno di colore biancoda realizzare semplicemente con lo scotch carta a delimitare l’area da non dipingere.
  • Potresti dipingere la parete creando degli effetti speciali: un modo veramente semplice è utilizzare una spugna, invece del pennello.
  • Utilizza degli stencilper creare i più disparati effetti. Dal creare una scritta sul muro al decorare la parete con pois, animali, palloncini…o tutto ciò che ti viene in mente. Può essere una buona idea anche per la cameretta di un bambino.
  • Scegli più coloriche stiano bene l’uno a fianco all’altro, oppure scegline soltanto due, e disegna sulle pareti delle linee verticaliche diano movimento alla stanza (ma attenzione a procedere con delle linee dritte. Aiutati con lo scotch carta!).
  • Usa gli sticker! Che sono una variante degli stencil ma meno definitivi. Puoi acquistarli in moltissimi negozi di gadget o di bricolage. Si attaccano senza alcuna difficoltà sulla parete e possono essere rimossi e sostituiti a piacere.
  • Una moda che sta spopolando è l’uso della carta da parati.Questa ti permette di caratterizzare molto bene una parete a scelta, che diventerà la protagonista indiscussa della stanza.

Se opti per la carta da parati, però, ti consigliamo di dipingere le altre pareti in bianco o con colori molto tenui.

Nota bene: Le carte da parati attuali non sono come quelle di un tempo: ne esistono di diverse            stampe ma, soprattutto, di diversi materiali. Potresti addirittura sceglierne per una morbida o con   effetto 3D.

Insomma, come avrai notato, dipingere le pareti di casa non è così difficile o impegnativo. Può diventare più complicato se vuoi aggiungere delle particolarità,come l’uso di stencil o della carta da parati. Oppure se non riesci a dedicare del tempo a questa attività.

Quindi, se hai bisogno di un professionista, puoi andare alla sezione del sito di Vicker dedicata https://www.vicker.org/categorie/imbianchinoe scegliere il pittore che fa al caso tuo.

Sarà anche in grado di consigliarti sui colori, gli effetti, i materiali per rendere casa tua ancora più speciale!

Alcune richieste dei nostri clienti
Città Attive in provincia di Milano
Rho
Maggiore Competenza
Esperienze Lavorative
Recensioni