Traslochi e sgombero a Vicenza: richiedi i preventivi e scegli quello più conveniente

Cerca

Traslochi a Vicenza

Un trasloco è un’attività che, fortunatamente, non ci si appresta a fare molto spesso. Nella peggiore delle ipotesi, passano diversi anni tra uno spostamento di casa e l’altro. Ciononostante, lo si vorrebbe spesso evitare: se fosse possibile addormentarsi in una casa e svegliarsi nell’altra, in molti salterebbero volentieri prima la fase di preparazione e poi quella di ricollocazione degli oggetti.
Fortunatamente, le ditte di trasloco, anche nel caso in cui si limitino a caricare e scaricare i camion, semplificano moltissimo la nostra attività.
Innanzitutto, ci evitano la fatica fisica di sollevare e spostare scatoloni, mobili e altri oggetti.
Poi, grazie alla loro esperienza, gli operai della ditta di traslochi sono in grado di ottimizzare la collocazione degli oggetti nel camion: i nostri beni saranno disposti, in modo tale da non muoversi durante il tragitto e in modo tale che gli scatoloni pesanti non schiaccino quelli più leggeri.
Infine, se proprio vuoi evitare qualsiasi fatica, contatta una ditta che si occupi anche di svuotare gli armadi e le librerie; gli operai si occuperanno anche di ricollocarli al posto giusto, una volta arrivati a destinazione.

Cerca quello di cui hai bisogno tra infinite categorie
Confronta i professionisti candidati per la tua richiesta
Prenota il professionista per la tua richiesta

Esperienza nel settore, dispongo di un furgone Ducato Maxi con cui eseguo sgomberi e traslochi di mobili già smontati.

Dog sitter Postino Fabbrica Falegname Imbianchino Idraulico Tutto fare

Tuttofare Realizzazione e manutenzione giardini. Tinteggiature interne Ripristino e verniciatura cancellate in ferro Manutenzione balconi in legno Piccole opere edili.

ho lavorato presso un'azienda che si occupava di montaggi e smontaggio mobilio, traslochi , montaggi stand fieristici , sfalcio erba , allestimenti, vari lavori di manutenzione e manutenzione generica , tinteggiature.

Ho esperienza polivalente in vari ambiti. Alle persone posso offrire le mie competenze tecniche e logistiche acquisite nell 'industria,nel turismo, nell'agricoltura. Sono Perito Meccanico, parlo un buon Inglese, Spagnolo,e Tedesco.Ho una buona propensione per il lavoro di squadra.

Dal 2009 magazziniere, operaio specializzato e controllo qualità presso l' azienda SRT HANGERS di VALDAGNO. Abilità in falegnameria e piccoli lavori elettrici . Adatto ai trasporti e traslochi poiché possiedo patenti A3, B e C .

Ho esperienza con 3 traslochi di dimensioni medie. Nessun problema con pesi e nello smontare o rimontare mobili.

Insegnante di batteria Insegnante di percussioni

Dal 2004 al 2009 Lavorato come idraulico civile (climatizzazione e posa impianti a pavimento) presso la ditta Antoniazzi Severino impianti termoidraulici via cocchi 18 Cornedo vicentino, Vicenza Dal 2009 al 2010 Esperienza abitativa e lavorativa a londra come barista e cameriere. Dal 2010 al 2013 Lavorato presso la ditta IL CELLULARE VODAFONE STORE Cornedo Vicentino Vicenza , come commesso, gestione personale, contratti ditta , pratiche e vendita al dettaglio. Dal 2013 al 2015 barista serale presto hostaria banco d'assalto Valdagno Dal 2014 ad oggi lavoro presso El fioreto cornedo vicentino come autista auto funebre

8 anni come operaio imbianchino con attestato di montaggio ponteggi.

attività di manutenzione aree verdi e giardini con attrezzature professionali decespugliatori, trattorini, arieggiatori, ecc.

Possiedo un furgone di medie dimensioni ideale per piccoli trasporti nella breve e media distanza. Lunghezza mt 2,30 x h mt 1,30 x Larghezza mt 1,50

verniciatura a polvere montaggio arredi da ufficio trasporti vari piccoli lavori da idraulica ordinaria posa in opera di laminato tinteggiatura montaggio mobili di vario genere

Mi piace aiutare a fare diversi lavori di casa per esempio montare quadri, tv, sistemare pc, traslochi, sostituzione e installazione di impianti audio e video, montaggio e smontaggio mobili, mensole, letti.

imbianchino e riparazioni verniciatore saldatore cameriere traslochi

Rappresentante, e tutto fare

Sono in possesso delle competenze e di un mezzo per piccoli traslochi e sgomberi. Da tempo ho avuto modo di maturare esperienza nel settore.

Mi occupo di traslochi e dispongo di molteplici competenze e risorse.

Ho svolto molte volte montaggio mobili

ho esperienza nel campo del Giardinaggio

impiegata operativa c/o corriere espresso, titolare posta privata

ho lavorato nel campo delle spedizioni e dei traslochi

Corriere-traslochi-imbianchino-giardiniere-restauro mobili Esperienza decennale,iniziata come hobby e poi ampliata

Tutti i servizi che puoi trovare su Vicker per Traslochi e Sgombero Appartamenti

Traslochi

È giunta l’ora di partire, di lasciare la casa in cui hai a lungo vissuto e di iniziare una nuova vita a centinaia di km di distanza. L’impatto del cambiamento, su di te e sulla tua famiglia, non sarà indifferente. A maggior ragione, è bene che il trasloco di tutti i tuoi mobili e di tutti i tuoi averi venga svolto da professionisti, per ridurre fatiche inutili, danni inevitabili e perché tutto arrivi a destinazione quanto prima.

Traslochi: la preparazione

L’organizzazione di un trasloco non è cosa semplice: vi è tutto un lavoro che va fatto a monte, per inscatolare gli oggetti in maniera rigorosa, in modo che non vengano danneggiati durante il trasporto: di questa fase in genere se ne occupa il proprietario, ma può essere delegato alla ditta. I mobili più ingombranti vanno poi smontati, per essere rimontati una volta a destinazione.

Traslochi: il trasporto

Vi è poi un’arte che consiste nel disporre il materiale sul camion in modo che vi stia tutto, riempendo tutti gli spazi e evitando spostamenti durante le curve. Oggetti particolarmente delicati, come vetrinette, specchi, plafoniere, … devono essere adeguatamente protetti, in modo da garantirne l’arrivo a destinazione senza danni.

I costi del servizio per Traslochi e Sgombero Appartamenti

I fattori che influiscono nella determinazione del costo finale di un trasloco sono molteplici. Si parte dai metri quadri di materiale da spostare: di quanti camion avrà bisogno la ditta? Vi sono poi i km da percorrere: ci si sposta all’interno della stessa città o si cambia regione? Si va da sud a nord del Paese o si esce dai confini nazionali? 

Dal nostro blog
Come traslocare un acquario

Non si tratta di un trasloco come un altro…Traslocare un acquario non è affatto cosa da poco ma, non temere, con i consigli di Vicker anche questa particolare tipologia di trasloco, ti riuscirà facilmente! 

Come ogni trasloco, anche lo spostamento di un acquario da un’abitazione a un’altra necessita della corretta organizzazione e dei giusti mezzi per realizzare il trasporto.

Quindi procurati:

  • Taniche o contenitori puliti e asciuttidove conservare una parte dell’acqua della vasca ed eventuali oggetti decorativi, come anfore, pezzi di legno, rocce e radici;
  • Imballaggie polistirolo, per proteggere l’acquario durante il trasporto;
  • Sacchi di plastica, per coprire le eventuali piante rimaste all’interno;
  • Eventuali sacchetti di plastica per i pesci, come quelli utilizzati dai negozi di animali;
  • Se nell’’acquario ci sono pesci particolarmente delicati, potresti aver bisogno di qualche accortezza in più verso di loro. Per questo potresti utilizzare un acquario più piccolo e trasportarli all’interno.
  • Straccigrandi, che ti aiutino a non allagare il pavimento.

Attenzione:ti consigliamo di smettere di alimentare i pesci qualche giorni prima del trasloco, sarà più facile eseguire le operazioni utili a liberare la vasca dall’acqua.

Inoltre, ti ricordiamo di spegnere il riscaldatore e la pompaattaccata all’acquario prima di procedere con lo svuotare la vasca.

A questo punto, prepara il pavimento attorno all’acquario: per evitare di allagare tutto, predisponi stracci di grandi dimensioni sotto la struttura. 

Quindi recupera un po’ di acqua dell’acquario e predisponi dei sacchi di plastica per i pesci o un acquario più piccolo dove versarla e dove far nuotare i pesci da far traslocare. 

L’acqua restante conservala all’interno delle taniche o dei contenitori puliti che ti sei procurato.

Puoi ritrovarti nella possibilità di svuotare completamente l’acquario di acqua se esso è privo di piante e se sei riuscito a pescare tutti i pesci, oppure devi eliminare la maggior parte dell’acqua presente all’interno ma lasciarne qualche centimetro per le piante. 

Non ti dimenticare, inoltre, di togliere tutti gli elementi di abbellimento internoall’acquario, come pezzi di legno, rocce o riproduzioni di anfore, ma anche tutti i delicati elementi di funzionamento come pompe e filtri. Li riposizionerai a trasloco ultimato.

Una volta che l’acquario sarà svuotato dell’acqua o, in caso ci fossero piante, sarà lasciato con qualche centimetro di acqua, copri l’interno con dei sacchi della spazzatura

Cerca per quel che è possibile, di appiattire bene le piantein modo che restino sotto il livello dell’acqua, così da non subito stress nel trasloco. 

A questo punto, puoi provvedere a spostarel’acquario.

Ovviamente la struttura pesa già di per sé e il peso sarà maggiore in caso di presenza di acqua all’interno.

Altro elemento da tenere in considerazione è la dimensione dell’acquario

È molto grande ma comunque in grado di essere trasportato facilmente sulle scale, con l’aiuto di un’altra persona, oppure è troppo grande ed sarà necessario, quindi, provvedere a spostarlo, per esempio, utilizzando una gru dal balcone? Questa seconda opzione, ha un costo, oltre che la necessità di essere programmata con un certo anticipo. Ti servirà, infatti, noleggiare il mezzo.

Per questa ragione, se si tratta di un trasloco vero e proprio, che coinvolge non soltanto l’acquario, potresti aver bisogno di spostare anche altri mobili di dimensioni importanti e, quindi, ti consigliamo di valutare il coinvolgimento di esperti del settore.

Se vuoi conoscere i migliori professionisti della tua zona e avere un preventivo per il trasloco, accedi al sito www.vicker.orge pubblica la tua richiesta.

Se invece preferisci occuparti in prima persona del trasloco e hai noleggiato la gru che ti occorre a spostare l’acquario, assicurati di coprire la parte superiore dell’acquariocon un bancale o con un pezzo di legno rigido, e adagiarvi sopra una coperta. In questo modo eviterai che i vetri dell’acquario si rompano nello spostamento.

Arrivato nella nuova abitazione?

Procedi con le medesime operazioni ma…al contrario!

Alcune richieste dei nostri clienti
Città Attive in provincia di Vicenza
Maggiore Competenza
Esperienze Lavorative
Recensioni